Calabria, amore mio!

Calabria

Tutto d’intorno
sbalordiva gli occhi!

Ero tornato.
E ciò trasfigurava
la povera campagna
dei miei sogni.

Un refolo di vento
pareva domandasse:
“Perché di nuovo qui?”

Avrei voluto berlo
un po’ del latte
che non mi donasti…

Alle tue scarne poppe
si sono abbeverati
volpi e cani.

Eppure t’amo, Madre!

Anch’io di rado canto,
come il lupo il mio pianto
alla luna d’ottobre.

Benito Ciarlo

Annunci

Un pensiero riguardo “Calabria, amore mio!

  1. Bellissima questa poesia, tu parli della tua Calabria e a me fa ricordare i luoghi della mia infanzia. Ci sono immagini e sentimenti radicati dentro di noi e il tempo non potrà cancellare mai:gusti, sapori, odori, bagliori indimenticabili e struggenti.
    Buona giornata Ben

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...