Springtime recollections

And dogs, in freedom trooping.

Houses, not boats
dusty roads, not tidy gardens
are my springtime memories.
Sky dusked by the croaky voices
of people tired of screaming to the wind.
The song of a blind goldfinch
alone in its cage
– I called him Homer, just for love –

And dogs, in freedom trooping.

_______________________

Questa è la versione in Inglese, di Daniela Manzini Kuschnig , della mia poesia  Ricordi di Primavera

Annunci

Un pensiero riguardo “Springtime recollections

  1. Ecco l’originale in Italiano:

    Case, non barche
    vie polverose, non giardini lindi
    sono i ricordi miei di primavera.

    Cieli offuscati dalle voci rauche
    di gente stanca di gridare al vento.
    Canti d’un cardellino
    cieco, ingabbiato e solo
    che, per amore ormai chiamavo Omero.

    E cani, in branchi, liberi d’andare.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...