Rassegna Stampa del 12 maggio 2012

Iran, condannato a 25 frustate per una vignetta

Venticinque frustate per una caricatura di un deputato. Sta destando grande scandalo nel mondo la condanna inflitta in Iran la scorsa settimana al vignettista Mahmoud Shokraye. Nel disegno sotto accusa, pubblicato sul giornale locale Nameye Amir,  il parlamentare di Arak Ahmad Lofti Ashtiani viene ritratto in un stadio vestito da calciatore con una lettera di congratulazioni in una mano e il piede sopra un pallone… leggi l’articolo sul Corriere

Il buon VAURO ed il suo MALE
han reagito prontamente
su ‘sto fatto quel giornale
non ha pubblicato niente!

 

 

 

Il tranello dell’antipolitica: quello che la politica non dice

La vittoria elettorale del Movimento 5 Stelle pone il risalto sul fallimento della politica tradizionale, che si difende da critiche e perdita di consensi a macchia d’olio dando la colpa all’antipolitica… leggi l’articolo su: IO PARLO QUANTO MI PARE

 

Quando GRILLO cominciava
a mandare a quel paese
tutti quanti i farabutti
che ci annegano di spese
c’era chi lo criticava
definendolo giullare.
Oggi, il fatto è noto a tutti,
ha pagato il suo gridare
vaffanculo a belli e brutti.
Ma c’è ancora chi non sente,
che fa finta di dormire
o non ha capito niente;
e perciò continua a dire
che gli dà fastidio a pelle
questo comico zeneise:
ed intanto il Cinque Stelle
riempie l’urne del Paese…

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...