Accidenti alla pubblicità

carosello_1920_1080Tra le diciannove e le venti a casa mia si cena, di solito. E intanto, si guarda alla TV l’Eredità.
Come se non bastassero i blocchi alla digestione che inevitabilmente dànno le risposte di alcuni concorrenti di quel quiz, ora si è aggiunto un tormentone niente male ovvero la pubblicità degli integratori alimentari e dei medicinali capaci di mitigare fenomeni quale la diarrea, la stipsi, la flautolenza e l’aerofagismo. Dice vabbè cambia canale… si ma, appena oltre, trovi quello a cui sanguinano le gengive che sputa nel lavandino o nella migliore delle ipotesi, quell’altro che ha bisogno di un chilometro e mezzo di carta igienica e che per pulire il cesso usa anitra WC…

Morale, meglio cenare a televisore spento.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...