Cara Sabbrina, quanno vengo a Roma

Cara Sabbrina, quanno vengo a Roma quas’in pellegrinaggio vo’ dar Belli, doppo co’ carma ne la Lungaretta m’aggiro e sent’in testa li stornelli; quanti profumi annuso senza fretta! E dar piacer ce cado quasi ‘n coma. Profumi de guanciale e pommidoro, de carne cotta su la brasce ardente, de coda fatt’ar sugo, che l’adoro, d’abbacchio…… Continua a leggere Cara Sabbrina, quanno vengo a Roma

STORIA DI ROMA – 3.4 LA MONARCHIA. TARQUINIO PRISCO – SERVIO TULLIO

STORIA ROMANA IN VERSI di Alberto Cavaliere LA MONARCHIA : TARQUINIO PRISCO – SERVIO TULLIO Tarquinio, in séguito chiamato Prisco, sulla cui origine non garantisco, forse era un nobile di schiatta etrusca: a Roma il titolo di re si busca. È un uomo energico, sagace e giusto; e mentre edifica con molto gusto il memorabile tempio…… Continua a leggere STORIA DI ROMA – 3.4 LA MONARCHIA. TARQUINIO PRISCO – SERVIO TULLIO

STORIA DI ROMA – 3.3 LA MONARCHIA. ANCO MARCIO

STORIA ROMANA IN VERSI di Alberto Cavaliere LA MONARCHIA : ANCO MARCIO Poiché non vogliono restare ai patti, gli Albani in sèguito vengon disfatti. Ridotta in cenere la città doma, Tullo i superstiti conduce a Roma, che quegl’indocili fieri Latini tratta da liberi concittadini: re Tullo giudica miglior guadagno d’un vinto popolo fare un compagno. Mentre…… Continua a leggere STORIA DI ROMA – 3.3 LA MONARCHIA. ANCO MARCIO

STORIA DI ROMA – 3.2 LA MONARCHIA. TULLO OSTILIO – Orazi e Curiazi

STORIA ROMANA IN VERSI di Alberto Cavaliere LA MONARCHIA : TULLO OSTILIO Gli Albani non sopportano che accanto a loro cresca Roma, ch’è ognor più prospera ed anche più manesca. È sempre assai difficile filar di buon accordo col parente malevolo, con il vicino ingordo. E quando al diplomatico e buon Numa Pompilio succede l’ancor giovane…… Continua a leggere STORIA DI ROMA – 3.2 LA MONARCHIA. TULLO OSTILIO – Orazi e Curiazi

I luoghi della gita a Roma: CHIESA DI SAN LUIGI DEI FRANCESI

È la chiesa nazionale dei francesi a Roma, iniziata nel 1518 e terminata nel 1589 da Domenico Fontana su progetto di Giacomo della Porta. Gran parte dei fondi per la costruzione della chiesa venne donata dalla regina Caterina de’ Medici.  In facciata sono le statue delle “glorie” francesi Carlo Magno, San Luigi, Santa Clotilde e…… Continua a leggere I luoghi della gita a Roma: CHIESA DI SAN LUIGI DEI FRANCESI